Formazione Obbligatoria Per Tecnici Addetti Ai Lavori Elettrici Fuori Tensione – Pes

Torna ai Corsi

Stato di attivazione: Corso chiuso
Data inizio: 24/04/2019
Durata corso: 16 ore
Sede: Siena, Viale R. Franci n° 18
Pagamenti e Agevolazioni: pagamento / voucher
Costo: 220 €

Il corso si rivolge a persone che hanno raggiunto la maggiore età, principalmente tecnici quali: Installatori elettrici e lavoratori che operano sugli impianti elettrici, reparti interni delle imprese con attività nel campo della manutenzione e dell’installazione elettrica di macchine ed impianti, appaltatori di lavori elettrici. Le caratteristiche dell’utenza di questo tipo di corsi si riferisce a soggetti chiamati a svolgere interventi di manutenzione, conduzione, riparazione e controllo su impianti elettrici.
Si tratta di soggetti chiamati a svolgere attività sulle quali devono essere applicate procedure di lavoro, indicate dalle normative CEI, specifiche a garanzia di standard di qualità e sicurezza.
L’acquisizione della qualifica PES è definita dalla Norma CEI 11-27 : “Persona con istruzione ed esperienza rilevanti tali da consentire di analizzare i rischi e di evitare i pericoli che l’elettricità può creare”


Contenuti del corso

Norme nazionali e comunitarie sulla sicurezza; Testo unico sulla sicurezza D.Lgs. n. 81/2008; Legge n. 186/1968; DPR n. 462/2001; DM n. 37/2008 (ex legge n. 46/1990); Norme di buona tecnica; Norme CEI.
Parametri che determinano la pericolosità dell’elettricità. Importanza del pronto soccorso.
Criteri di scelta e di manutenzione dei DPI e delle attrezzature di lavoro.
Definizione, individuazione, valutazione e contenimento del rischio.
Parametri elettrici progettuali inerenti la sicurezza degli impianti. Corrente, tensione, resistenza. Classificazione dei sistemi elettrici in funzione della tensione e del collegamento a terra. Impianti di terra.
Barriera e isolamento delle parti attive. Gradi di protezione IP delle apparecchiature elettriche. Marcatura CE. Marchi di qualità. Doppio isolamento. Sistemi elettrici FELV; PELV e SELV.
Piano di intervento. Piano di lavoro. Consegna e la restituzione dell’impianto. Modalità di comunicazione.
Organizzazione del posto di lavoro. Verifica dell’assenza di tensione. Controllo dell’attrezzature. Messa in sicurezza dell’impianto: messa a terra e cortocircuito. Distanze di sicurezza dalle parti attive. Barriere, gli ostacoli, gli impedimenti. Prova pratica su pannello predisposto allo scopo per verificare le capacità del discente a svolgere un lavoro elettrico secondo le procedure apprese in teoria.


Destinatari

Il corso si rivolge a persone che hanno raggiunto la maggiore età, principalmente tecnici quali: Installatori elettrici e lavoratori che operano sugli impianti elettrici, reparti interni delle imprese con attività nel campo della manutenzione e dell’installazione elettrica di macchine ed impianti, appaltatori di lavori elettrici.


Iscrizioni e informazioni
Facebook