#COSTRUIAMOILFUTURO: Aprile mese dell’openday on line ITS Energia e Ambiente.


Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) rappresentano il nuovo canale di istruzione superiore, parallelo ai percorsi universitari, introdotto dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca (MIUR).
Sono Fondazioni costituite da imprese, università, scuole, enti locali, centri di ricerca, ordini professionali, agenzie formative, associazioni di categoria e da altre associazioni portatrici di interessi economici, tecnici e ambientali.

L’obiettivo degli ITS è dare vita ad un’autentica integrazione fra istruzione, formazione e lavoro.
A questo scopo gli ITS preparano tecnici specializzati attraverso corsi biennali di alta formazione, con competenze tecniche e operative in grado di rispondere alle reali esigenze di professionalità richieste dalle imprese. Elementi distintivi dei corsi degli ITS sono le applicazioni pratiche di laboratorio e lo stretto legame con le imprese del settore di riferimento. Questi permettono agli allievi di raggiungere competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro.
La Fondazione ITS Energia e Ambiente è un Istituto di alta formazione post diploma che prepara tecnici specializzati nel settore energetico ed ambientale. I temi d’interesse sono:
• Efficienza e risparmio nei processi energetici
• Produzione di energia da fonti rinnovabili
• Produzione di energia nel ciclo dei rifiuti
• Mobilità sostenibile

I corsi dell’ITS Energia e Ambiente si rivolgono a giovani in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, e prevedono due anni di formazione, in cui vengono alternate lezioni in aula, attività pratiche di laboratorio con strumenti ed attrezzature altamente tecnologici, stage aziendali di circa 6 mesi in Italia e all’estero, seminari, visite didattiche e incontri con rappresentanti del mondo imprenditoriale e del settore energetico a livello regionale e nazionale. Le principali aree tematiche formative, riguardano l’uso efficiente dell’energia e della generazione da fonti rinnovabili, domotica e
automazione per il risparmio energetico; sistemi di mobilità elettrica ecc… I docenti provengono, in larga parte, dal mondo delle aziende e delle professioni e questo permette di integrare la formazione con le realtà produttive. I corsi dell’ITS Energia e Ambiente, nascono in collaborazione con importanti aziende partner che partecipano alla formazione, coprogettando i corsi sulla base dei reali bisogni in termini di figure professionali, mettendo a disposizione i loro professionisti per le docenze e le loro sedi per importanti esperienze di stage professionalizzanti. E’ proprio da questa costante e solida
collaborazione che i corsi ITS garantiscono ai diplomati un altissimo tasso di occupabilità (80 studenti su 100 trovano un lavoro coerente con il percorso di studi) e alle imprese la possibilità di poter scegliere tra tecnici altamente specializzati, rispetto alle esigenze del sistema produttivo. Tre le aziende partner della Fondazione, leader nel settore energetico ed ambientale sia a livello regionale che nazionale, abbiamo Estra Spa, Enel Green Power, Alia, Sienambiente, Sei Toscana, ABB Power one, Piccini Paolo Spa e molte altre.
I corsi in partenza nell’annualità 2021:
•AMBIENTE 21 “Tecnico superiore per l’energia e l’ambiente: risorse, riuso e bioenergie nell’economia circolare” – Sede: Colle Di Val D’Elsa (in partenariato con la Fondazione EAT)
•SOSTENIBILITA’ 21 “Tecnico superiore per la Smart City: innovazione, efficienza energetica e sostenibilità” – Sede: Firenze
•INDUSTRIA@ENERGIA 21 “Tecnico Superiore per l’Industria 4.0: progettazione digitale e sostenibilità energetica dei sistemi, dei prodotti e dei processi” – Sede: Arezzo

Facebook