COVID-19, un vademecum per la riapertura dei cantieri in sicurezza


Formare, informare, prevenire, sostenere, coadiuvare i cantieri, le imprese e tutto il sistema dell’edilizia in forte sinergia e collaborazione con tutti gli enti preposti e nel più breve tempo possibile. L’emergenza Covid-19 ci ha restituito in provincia di Siena, in termini di cantieri attivi, valori prossimi allo zero a partire dal mese di marzo. Una situazione drammatica che incide sull’ intera economia visto l’importanza che ha l’edilizia anche nel territorio. Siamo stati tutti travolti da questa epidemia e dai fatti conseguenti in una maniera che forse ancora non ce ne rendiamo conto; ma ora non è il tempo di soffermarsi su argomenti socio- filosofici e come Cassa e Scuola Edile di Siena (fondata e gestita da Ance Siena, Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil, da circa sessant’anni) non abbiamo atteso un minuto dal momento in cui abbiamo avuto contezza dell’accaduto per farsi attiva per fornire, commentare e tradurre regole specifiche e dettagliate per il contenimento del virus nei cantieri edili ma anche per assumersi il compito di aiutare le imprese e i
lavoratori nella fondamentale opera di formazione e informazione per la corretta gestione dei cantieri nella delicata fase dell’emergenza.
Registriamo al momento attuale tra gli operatori tanta confusione e smarrimento: ben venga allora una pubblicazione come questo “Vademecum”, pratica ed essenziale facilmente consultabile e maneggiabile, scritta da un persona competente e qualificata.
Sono e rimango convinto che con istruzioni chiare e praticabili e con il confronto e la collaborazione di tutti si potrà costituire presto e bene un baluardo di stimoli positivi e di incoraggiamento necessario per poter in tutta sicurezza riavviare le nostre betoniere… ferme ormai da tempo.

SCARICA IL VADEMECUM

VADEMECUM SCUOLA EDILE CANTIERI COVID19 20_compressed

Facebook